09/05/2015

Naples- Conference " The private archive of Francis II of Bourbon - Documents of public and private life of the last King"
 
In occasione del Cinquantenario di S.A.R. Don Carlo di Borbone Due Sicilie e Borbone Parma, Infante di Spagna e Duca di Calabria, quale Capo della Real Casa di Borbone Due Sicilie e Gran Maestro del S.M.O.C.S.G., sabato 9 maggio 2015, nella splendida cornice di Palazzo Ischitella alla Riviera di Chiaia in Napoli, si è tenuta la conferenza promossa dalla Delegazione di Napoli e Campania del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio sul tema "L archivio privato di Francesco II di Borbone - Documenti di vita pubblica e privata dell ultimo Re". Due i conversatori di eccellenza, entrambi cavalieri del'Ordine, presentati dal Delegato di Napoli e Campania, Cavaliere di Giustizia Principe di Sant'Elia don Carlo de Gregorio Cattaneo:  il Vice Auditore Generale e consigliere della Real Deputazione dell'Ordine, il prof. Don Amadeo-Martin Rey y Cabieses, Professore di Dinastie Reali presso la Scuola Marqués de Avilés e Accademico Corrispondente della Real Accademia Madrilena di Araldica e Genealogia, ed il Dott. Gaetano Damiano Direttore Bibliotecario presso l'Archivio di Stato di Napoli.
Gli anni dei tristi eventi per la dinastia Borbonica che portarono alla fine del Regno delle Due Sicilie ed all'avvento del Regno d'Italia, il tempo e le imprese di Gaeta, l'esilio dell'ultimo Re a Roma, in Baviera e ad Arco di Trento sono stati ripercorsi in maniera mirabile ed assai coinvolgente dai due conversatori che, ognuno dall'alto della sua autorevole lente di osservazione, ha cercato di mettere a fuoco eventi ed aspetti più rilevanti, non già sulla base dei racconti, ma sulla base della documentazione conservata negli archivi.
Nutritissima la partecipazione di pubblico: cavalieri, dame, simpatizzanti dell'Ordine, esperti, appassionati di storia e di arte, e diversi giornalisti hanno riempito gli splendidi saloni del XVIII secolo del piano nobile di Palazzo Ischitella, cortesemente messi a disposizione dal Dott. Giovanni Lombardi, che si occupa della gestione e conservazione dell immobile.
Tra gli altri hanno partecipato il Marchese Onorevole Alfredo Diana, Cavaliere di Giustizia dell Ordine e Cavaliere del Lavoro , il Cavaliere di Malta d Onore e Devozione Nobile Marco Crisconio, il Cancelliere della Real Commissione per l Italia Cavaliere Jure Sanguinis Alessandro Pompili, Barone di Denny, il Principe e la Principessa di Scanno Landolfo e Fabiana Caracciolo di Melizzano, il Cavaliere di Giustizia Duca di San Felice Ignazio Frezza, il Presidente di Italia Nostra Guido Donatoni, la Principessa di Sant Elia Donna Uzza Mangoni di S. Stefano , madre del Delegato. Hanno accolto il folto pubblico di partecipanti il Segretario Generale Cavaliere Jure Sanguinis Jacopo Fronzoni e il Vice Delegato Cavaliere di Giustizia il Duca di Novoli Girolamo Carignani, coadiuvati dal Cavaliere Antonio di Stefano.
Al termine degli interventi,  la Delegazione di Napoli e Campania ha offerto un vin d honneur per salutare i presenti e commentare il tema della conferenza. 
Entrambi i testi delle relazioni sono stati trasmessi alla Delegazione per la pubblicazione sul Sito Ufficiale dell Ordine.   

 

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Archive 2015