07/11/2014

Presentazione del libro del confratello Guido Fineschi Sergardi, La nostra Controrivozuione

Nella splendida sala Luca Giordano di palazzo Medici-Riccardi, sede del Consiglio provinciale di Firenze, la Delegazione Toscana dell Ordine Costantiniano di S.Giorgio, in occasione del recente 50° anniversario del Gran Magistero di SAR l infante Don Carlos di Borbone Due Sicilie, ha promosso venerdì 7 novembre la presentazione del libro del confr.Guido Fineschi Sergardi, intitolato la nostra Controrivoluzione . L iniziativa, che fa seguito ad altri passati eventi culturali organizzati dalla suddetta Delegazione al fine di , è stata voluta anche per contribuire a sostenere il necessario processo di revisionismo della nostra storia-patria. Non a caso la presentazione si è svolta presso il prestigioso palazzo che ospitò il Ministero dell Interno nel 1865, allorquando fu scelta Firenze come capitale d Italia, di cui sono in corso i preparativi per i festeggiamenti dei 150 anni. La conferenza, aperta dal Delegato D.Ettore d Alessandro duca di Pescolanciano, che ha illustrato le ragioni del promuovere tali eventi culturali identitari tra le svariate attività svolte dai confratelli (sono state riepilogate le tante attività realizzate dal 2007 ad oggi nel segno del Credo,Carità e Cultura), si è articolata con gli interventi di mons.Giovanni Scarabelli, del cavaliere prof. Giovanni Cipriani dell Università di Firenze,del cavaliere prof. Iacopo E.Inghirami dell Università di Milano-Bicocca, del prof.Avv.Bar. Antonio Bellizzi di San Lorenzo moderati dal dr.Antonio Lovascio già vice-direttore de La Nazione .Ha concluso gli interventi l autore cavaliere nob.Guido Fineschi Sergardi con un suo appello ai giovani. La Delegazione ha anche omaggiato di un ricordo costantiniano il Presidente della Provincia di Firenze ed il direttore della testata giornalistica napoletana Il Brigante , Dr.Gino Gianmarino oltre a ringraziare i cavalieri grossetani per la ristampa degli atti sui Viva Maria per tale occasione.

I confratelli intervenuti:il M.se Andrea Serlupi d Ongran con consorte, il M.se Pietro Lorenzo Bartolini Salimbeni con sorella M.sa Avv. Selvaggia, nob. Niccolò Ridolfi dei Marchesi di Montescudaio con consorte, N.U. Aubrey Westinghouse, Fabrizio Boni,prof.Luigi Borgia, Epifanio Lo Sardo,Carlo Testi,Franco Biagini,Pierpaolo Guidi,nb.Fabrizio Druda e Massimiliano Pescini,Leonardo Pilastri,Maurizio Chiggio,Francesco Lapucci,Francesco Guidotti e consorte, Giancarlo Marinelli,Piero Gramigni,Sandro Barbacci, Vincenzo Maresca.

L evento culturale ha visto la partecipazione di numerose personalità, tra le quali: S.E. Rev.ma Mons. Gianfranco Girotti, Reggente Emerito della Penitenzieria Apostolica; il M.se Giovanni Fossi, Gran Cancelliere del Sacro Militare Ordine di Santo Stefano; M.se Don Raffaele Carrega Bertolini, Principe di Lucedio, Delegato SMOM; la M.sa Donna Elena Torrigiani, Duchessa di Santa Cristina, con la figlia, Donna Elena Torrigiani di Santa Cristina; il ten. col. Marco Grandini, Com.te Reparto Operativo CC. Siena ed il maggiore CC.Andrea Pagliaro; On. Marco Cellai; gli allievi del corso "Ghibli" della Scuola Militare dell'Aereonautica, "Giulio Douhet"; N.U.Avv. Ascanio Ruschi dell Ass.Comunione Tradizionale; Prof. Stella Rudolph Mellini; molti confratelli e consorelle dello SMOM come il cav.Massimo Ambrogi,cav.dr Giuseppe Vescovo,cav.dr Enrico Passi,dama N.D. Maria Alli Maccarani,dama Jaqueline Panducci, dama Titti Minucci del Rosso, dama Stefania Quinterio Brentano, Simone Ferri Graziani, dr.ssa Stefania Giusti, Agostino Lippi, Alessandro Baldi; sig.ra Roberta Pelaconi Morgantini; N.U. Alberto ed Andrea Migone; Conte Avv. Stanislao Medolago Albani.

Presentation of the conf. Guido Fineschi Sergardi s book, "La nostra Controrivoluzione"

In the beautiful salon, "Luca Giordano", in Medici-Riccardi palace, seat of the Provincial Council of Florence, the Tuscany Delegation, with the recent 50th anniversary of the Grand Magisterium of SAR infant Don Carlos Borbone Two Sicily, on Friday, November 7th, promoted the presentation of conf.Guido Fineschi Sergardi s book, entitled La nostra Controrivoluzione . The initiative, which follows other past cultural events of the Delegation designed to recall the particular issues related to the identity and values of the ancient Christian tradition, is intended also to help support the necessary process of revisionism of Italian history. Infact, the presentation took place in the prestigious building that housed the Ministry of the Interior in 1865,when Florence was Italy s capital under the Savoia s kingdom (in Florence it s starting the preparations for the celebration of 150 years). The conference was opened by the Delegate Don Ettore d Alessandro duke of Pescolanciano, that set out the reasons of this cultural event on historical values of identity (in the occasion have been summarized the many activities,made since 2007 under the banner of the Creed, Charity and Culture). This was followed by the relations of mons.Giovanni Scarabelli, of knight Prof. Giovanni Cipriani, University of Florence, knight Prof. Iacopo E.Inghirami University of Milano-Bicocca and the prof. lawyer.Bar. Anthony Bellizzi San Lorenzo with the moderator dr.Antonio Lovascio, deputy director of the newspaper La Nazione . The author, knight nob.Guido Fineschi Sergardi, closed the conference.The Delegation gave a Constantine symbolic-gift to the President of Florence province and an other one to the Director of legitimist newspaper Il Brigante , dr.Gino Gianmarino. A particular thanksgiving to the knights of Grosseto for their publication on the traditional Tuscany onsets of Viva Maria (XVIII century).The knights present were: M.se Andrea Serlupi d Ongran with wife, il M.se Pietro Lorenzo Bartolini Salimbeni with the sister M.sa Avv. Selvaggia, nob. Niccolò Ridolfi of Marchesi di Montescudaio with the wife, N.U. Aubrey Westinghouse, Fabrizio Boni,prof.Luigi Borgia, Epifanio Lo Sardo,Carlo Testi,Franco Biagini,Pierpaolo Guidi,nb.Fabrizio Druda e Massimiliano Pescini,Leonardo Pilastri,Maurizio Chiggio,Francesco Lapucci,Francesco Guidotti and wife, Giancarlo Marinelli,Piero Gramigni,Sandro Barbacci, Vincenzo Maresca.

Many personalities and guests were present: S.E. Rev.ma Mons. Gianfranco Girotti, Regent Emeritus of the Apostolic Penitentiary; the M.se Giovanni Fossi, Great Chancellor of Sacred Military Order of St. Stephen; M.se Don Raffaele Carrega Bertolini, Prince of Lucedio, Delegate of S.M.O.M; the M.sa Donna Elena Torrigiani, Duchess of Santa Cristina, with the daughter , Donna Elena Torrigiani di Santa Cristina; il ten. col. Marco Grandini, Commander operating department CC. Siena and the maggiore CC.Andrea Pagliaro; On. Marco Cellai; the students of the course "Ghibli" of the Air Force School, "Giulio Douhet"; N.U.law. Ascanio Ruschi of the assoc. Comunione Tradizionale ; Prof. Stella Rudolph Mellini; many knights and ladies of S.M.O.M such as kn.Massimo Ambrogi,kn.dr Giuseppe Vescovo,kn.dr Enrico Passi,lady N.D. Maria Alli Maccarani,lady Jaqueline Panducci, lady Titti Minucci del Rosso, lady Stefania Quinterio Brentano, Simone Ferri Graziani, dr.ssa Stefania Giusti, Agostino Lippi, Alessandro Baldi; sig.ra Roberta Pelaconi Morgantini; N.U. Alberto ed Andrea Migone; Count law. Stanislao Medolago Albani.

 

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Archive 2014