07/09/2013

Conference hold in the city of Spello (Italy) about the figure and religious policy of Constantin Delegation Marche-Romagna

SMOC MARCHE-ROMAGNA, CONVEGNO SULLA FIGURA DI COSTANTINO

A SPELLO (PG)


Sabato 7 settembre 2013 si č svolto nella graziosa cittadina di Spello, cittā ricca di storia ed arte, un convegno organizzato dalla Delegazione Marche-Romagna SMOC in collaborazione con i Cavalieri SMOC della provincia di Perugia, ivi aggregati.


L incontro, previsto nella mattinata, si č tenuto presso la sala dell Editto presso il palazzo comunale di Spello dove il Sindaco Sandro Vitali ha accolto i numerosi cavalieri presenti, gli amici dell Ordine ed il pubblico, portando il proprio saluto di primo cittadino del Comune nel discorso d inizio lavori.


Dopo i saluti del Delegato SMOC Marche-Romagna Cav.di J.S nob. Carlo dei conti Cicconi Massi e i saluti del referente aggregato per la prov.di Perugia Cav.di Giust.Nob.Avv.Mauro Rosati di Monteprandone, il prof.Enrico Zuddas, docente di Storia Antica dell Universitā di Perugia ha tenuto un interessante conferenza incentrata sulla figura di Costantino, sulla sua politica religiosa e sul rescritto di Spello .


Il rescritto di Spello č un documento epigrafico in forma lapidea (cm160x56 ca.) ritrovato presso le rovine del teatro romano di Spello nel 1773, oggetto di grande studio da parte degli storici e presumibilemte scritto tra il 324 e il 337 d.C.,da alcuni stiudiosi anche contestato nella sua effettiva originalitā, con il quale l imperatore Costantino concedeva a Spello una serie di privilegi e disposizioni.


Spello fu particolarmente cara all imperatore Costantino che l aveva nominata Flavia Costans e molte sono le testimonianze nel territorio legate alla sua figura.


In chiusura delle conferenza il Prof.Zuddas a gentile richiesta di alcuni presenti si č soffermato sulla visione di Costantino attraverso la quale, tra veritā, leggenda e mito, si fondano le radici della Sacra Milizia Costantiniana.


Al termine della conferenza č seguita una S.Messa officiata da mons.Elio Bromuri presso la Collegiata di S.Maria Maggiore ; a cura della Delegazione SMOC Marche-Romagna č stata raccolta una cospicua offerta che sarā devoluta per le opere e l attivitā caritatevole di mons.Bromuri.


La colazione tenutasi presso un ristorante locale ha segnato il momento conviviale di chiusura della giornata.

 

 

 

 

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Archive 2013