07/08/2011 (Sant'Alessio in Aspromonte - RC) ...

07/08/2011 (Sant'Alessio in Aspromonte - RC) Cavalieri costantiniani nell'antico borgo      
Written by Delegation of Tuscany   

CAVALIERI COSTANTINIANI NELL'ANTICO BORGO DI SANT'ALESSIO IN ASPROMONTE
di Antonino Lazzarino De Lorenzo

Con rinnovata solennità si è svolta anche quest'anno la festività in onore di Sant'Alessio che ha visto una ancor più vasta presenza di fedeli, la cui venerazione al Santo si rifà ad antichissima tradizione . Il nuovo Parroco, Reverendo Don Francesco Panuccio, accolto da meno di un anno dalla Comunità religiosa del grazioso ed accogliente Borgo aspromontano, ha immediatamente messo mano all'ormai inprocrastinabile restauro della bella chiesa che necessitava di urgenti ripuliture delle navate e di riordino dei sacri arredi. Pertanto, il tempio ha accolto i fedeli nella sua rinnovata veste, che oltre a restituirle la necessaria dignità, ha altresì "segnato", nella ricorrenza del Patrono, un recupero del significato come la Casa del Signore debba essere curata, protetta e conservata con accuratezza ed amore.
La stessa solenne Santa Messa, presieduta dal Parroco Don.Panuccio e concelebrata dai reverendi Parroci don Salvatore Barreca, Vicario foraneo, e da don Pasquale Lombardo assistiti nel sacro rito dai Diaconi Enzo Caminiti e Giuseppe Morabito, si è svolta in una atmosfera di solenne raccoglimento. Subito dopo, al termine dei tradizionali" botti" ha preso avvio la processione sulle note della Banda musicale, cui hanno partecipato con mantello ed insegne i Cavalieri costantiniani, tra i quali si è posta S.E. Jasna Krivosic-Prpc, Ambasciatore di Bosnia Erzegovina presso la Santa Sede in visita d'onore al Comune di Sant'Alessio, che ha seguito l'intero rituale percorso previsto dal corteo.
Il reverendo Parroco ha disposto che il nobile drappello costantiniano, si schierasse subito dopo il Sindaco e la Giunta municipale.
Prima della cerimonia religiosa, il Sindaco del Comune Stefano Ioli Calabrò, aveva invitati ufficialmente i Cavalieri e con essi l'Ambasciatore Krivosic-Prpc, nella elegante Sala del Consiglio Comunale, ove da alcuni anni è stato nobilmente collocato il pregevole, grande ritratto ad olio che ritrae in abito militare in un contesto di scene di guerra, il Tenente Vincenzo Romeo-Morisani, Medaglia d'Argento al V.M. del primo conflitto mondiale, figlio della santalessota nob. Concetta Silvestri. Il distinto drappello guidato dal Vice Sindaco Dr. Francesco Marra, nostro Cavaliere, era composto dai Cavalieri nob. Antonino Lazzarino de Lorenzo, Cittadino Onorario del Comune, dal nob. Candido Francica di Panaja, dallo psichiatra dr. Giuseppe Trombetta, dal dr.ing. Antonino Calarco e dalla Dama Avv. Sabina Ranieri-Massimo. Nel corso del colloquio, sono state illustrate alcune delle iniziative benefiche che l'Ordine nostro svolge a favore dei più bisognosi, nello spirito proprio del Santo :"... Alessio era figlio di Eufemiano, romano di antica nobiltà, che godeva di grande prestigio presso l'Imperatore. Con la sua sposa Aglae, anche essa di nobile lignaggio, ogni giorno faceva preparare tre tavole: per i poveri la prima, per le vedove la seconda e la terza per gli orfani e per i viandanti...Alessio prese parte dei suoi averi e di nascosto si imbarcò per la Siria giungendo fino ad Edessa. Là pervenuto, raccolse tutte le sostanze che aveva con se e le distribuì ai poveri mettendosi con gli altri mendicanti...delle elemosine che riceveva tratteneva quel che poteva bastargli e distribuiva ai più bisognosi il resto...". Il Sindaco Calabrò, nel commiato, ha ringraziato i Cavalieri Costantiniani per la loro presenza che ormai da anni concorre a rendere più solenne l'evento religioso. Lo stesso Signor Parroco, nel ricevere i saluti da parte dei Cavalieri, ha rinnovato l'invito per l'anno prossimo, autorizzandoli fin da ora a poter alzare, nel corso della processione, il vessillo con le insegne costantiniane.

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Archive 2011