26/10/2008 (Firenze) L'Ordine Costantiniano presen

26/10/2008 (Firenze) L'Ordine Costantiniano presente all'ingresso di S.E. Rev.ma Mons. Giuseppe Betori, nuovo Arcivescovo di Firenze      
Written by Delegation of Tuscany   

Domenica 26 Ottobre scorso, in occasione del solenne inizio del ministero pastorale di Sua Ecc. Rev.ma Mons. Giuseppe Betori come nuovo Arcivescovo Metropolita di Firenze, anche il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio si è stretto con devoto ed affettuoso abbraccio intorno all illustre presule.

Mons. Betori, già Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana e Vescovo Titolare di Falerone, è stato nominato Arcivescovo di Firenze dal Sommo Pontefice Benedetto XVI con bolla datata 8 Settembre 2008.

Il 26 Ottobre Mons. Betori nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore, ha fatto il suo ingresso nella sua nuova diocesi per assidersi sulla cattedra episcopale che fu già di San Zanobi e di Sant Antonino Pierozzi nonché del Servo di Dio Elia Dalla Costa: mons. Betori è stato accompagnato dagli Em.mi Signori Cardinali Silvano Piovanelli e Ennio Antonelli, suoi predecessori nell archidiocesi fiorentina, e Camillo Ruini, Vicario Emerito di Sua Santità per la Città e la Diocesi di Roma, nonché dagli Ecc.mi Arcivescovi e Vescovi della Toscana, dal Clero fiorentino, degli Ordini Religiosi, dalle Autorità politiche e militari della città di Firenze e della Regione Toscana, dai rappresentanti del mondo accademico e della cultura, delle aggregazioni del laicato cattolico, delle comunità cristiane non cattoliche ma soprattutto da un grandissimo numero di fedeli.

La delegazione toscana dell Ordine Costantiniano, ha accolto con filiale ossequio l invito a presenziare al sacro rito giunto dalla curia fiorentina, e vi ha assistito dalla tribuna a lato dell altare maggiore, nel braccio destro del transetto, appositamente disposta per le milizie cavalleresche, accanto ai rappresentanti del Sovrano Militare Ordine di Malta e dell Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

I numerosi cavalieri della delegazione costantiniana, giunti oltre che da Firenze, da Prato, da Pisa, da Siena, da Grosseto, erano guidati del Presidente della Real Commissione per l Italia Sua Ecc. il Balì Gran Croce di Giustizia Duca don Diego de Vargas Machuca, da Sua Ecc. il Balì Gran Croce di Giustizia decorato di Collare Conte don Vincenzo Capasso Torre delle Pastene, da Sua Ecc. il Cavaliere Gran Croce di Giustizia Marchese don Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni, dal Delegato regionale Cavaliere di Giustizia don Ettore d Alessandro dei Duchi di Pescolanciano e dal Vice Cappellano Capo della Real Commisione per l'Italia don Fabio Fantoni.

 

Con la loro presenza, i Cavalieri della delegazione toscana dell Ordine Costantiniano hanno così voluto esprimere al nuovo pastore dell archidiocesi di Firenze, l augurio sovrannaturale di un proficuo apostolato ed assicurare la loro filiale, leale e pronta collaborazione per l incremento dei principi religiosi nelle masse e perché si ridesti nella pratica la vita cristiana , come recita l articolo primo degli Statuti dell ordine, in una parola per la realizzazione del regno di Dio

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Blog

  |  

Forum

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Blog

  |  

Forum

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Archive 2008