13/12/2008 (Firenze) Messa comunitaria in ...

13/12/2008 (Firenze) Messa comunitaria in preparazione del Santo Natale      
Written by Delegation of Tuscany   

I Cavalieri della Delegazione toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio hanno celebrato la tradizionale Messa comunitaria in preparazione al Santo Natale, sabato 13 dicembre, a Firenze, nella chiesa di San Michele Visdomini.

Il curioso nome deriva a questa chiesa, nella centralissima Via dei Servi, e a due passi dalla Cattedrale, e che peraltro i fiorentini chiamano ormai confidenzialmente San Michelino, dall antichissima ed estinta famiglia Visdomini, che cognomizzò il titolo relativo all ufficio di Vicedomini di molti loro membri, ovvero di amministratori della mensa vescovile fiorentina in tempo di sede vacante. All interno della chiesa, ma questo non è certo eccezionale per le chiese di Firenze e per quelle di tutta Italia, si conservano straordinarie opere d arte, fra cui un ammiratissima Sacra conversazione del Pontormo, e soprattutto il celebre Crocifisso dei Bianchi , dal nome dei membri del grande movimento penitenziale che attraversò tutta l Europa fra la seconda metà del XIV secolo e la prima metà del secolo successivo, un opera lignea lasciata a Firenze da un gruppo di questi penitenti proveniente da Norimberga e diretto a Roma durante l anno santo del 1400. 

La Santa Messa per l Ordine Costantiniano, è stata officiata dal Cappellano della Delegazione toscana, Mons. Andrea Drigani canonico del Duomo, del clero di Firenze, assistito dai Rev. Sacerdoti don Rodolfo Rossi, del clero di Lucca e don Sergio Bugada, della congregazione salesiana. I canti liturgici che hanno accompagnato la cerimonia sono stati magistralmente sostenuti all organo dal Maestro Giacomo Benedetti.

Al solenne rito, cui hanno partecipato numerosissimi fedeli, sono intervenuti il Cavaliere di Giustizia Nobile don Ettore d Alessandro dei Duchi di Pescolanciano, Delegato per la Toscana, Sua Ecc. il Cavaliere Gran Croce di Giustizia Marchese don Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni, membro della Real Deputazione, il Cavaliere di Giustizia Marchese don Pietro Mazzarosa Devincenzi Prini Aulla, Pro-Delegato, i Cavalieri Alessandro Ambrosiani, Franco Biagini, Lorenzo Burzi, Vito Caterini, Andrea Conti, Filippo Carlo Coralli, Pasquale De Leo, Bruno Dinelli, Fabrizio Druda, Alessandro Giorgi, Aldo Grieco, Pierpaolo Guidi, Walfredo Manca, Giuliano Marchetti e Salvatore Mazzeo, nonché i postulanti Signori Luigi Borgia, Paolo Calvani, Maurizio Chiggio, Nobile Ferdinando dei Marchesi Filiasi, Daniele Gallea, Nicola Mariannetti ed Alessio Tommasi-Baldi.

Durante il sacro rito, con apposito cerimoniale, hanno ricevuto il mantello dell Ordine Costantiniano i Signori Santo Balestrieri, Alfredo Guidotti e Francesco Guidotti, questi ultimi due padre e figlio: al termine il Marchese Serlupi Crescenzi Ottoboni si è rivolto loro con le parole dell antico rito Siate cavalieri di Dio e del nostro Ordine .

Dopo la Messa, nelle sale parrocchiali, il Rev. don Sergio Bugada ha illustrato ai membri dell Ordine Costantiniano le attività missionarie che i Padri Salesiani stanno compiendo nell Africa equatoriale, soffermandosi soprattutto sulle opere sociali realizzate in quel continente così vicino e così lontano, ed in particolare sull istituto scolastico in cui egli stesso insegna, realizzato sull esempio del santo fondatore, don Giovanni Bosco, per offrire ai giovani delle competenze professionali spendibili nel mondo del lavoro.

Al termine, il tradizionale rinfresco con festoso scambio degli auguri.

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Blog

  |  

Forum

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Blog

  |  

Forum

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Archive 2008