09/08/2008 (Sant'Alessio in Aspromonte - RC) I ...

09/08/2008 (Sant'Alessio in Aspromonte - RC) I Cavalieri Costantiniani alla festa del Santo Patrono      
Written by Delegation of Tuscany   

Nell'antico e nobile borgo di Sant'Alessio in Aspromonte, il giorno 9 agosto u.s., si è celebrata la tradizionale festa del Santo Patrono che ha richiamato, come sempre, una grande quantità di fedeli, accorsi per onorare S. Alessio, che "lasciò ogni ricchezza materiale per farsi povero per Gesù Cristo, vivendo nell'umiltà e nel nascondimento". La solenne processione presieduta dal Parroco Don Olivier e seguita dall'Autorità municipale con fascia tricolore, ha percorso le vie del paese accompagnata dalla banda e da un gran numero di devoti.

Una piccola rappresentanza del nostro Ordine, ufficialmente invitata come avviene ormai da alcuni anni, ha sfilato scortando la statua del Santo.

Il nob. Antonino Lazzarino de Lorenzo, cittadino onorario del Comune di Sant'Alessio e Cavaliere Jure Sanguinis della Sacra Milizia, era accompagnato dal nob.Candido Francica di Panaia Cav. Jure Sangiunis e dal Cav.di Merito Dr.Giuseppe Trombetta. Seguivano i Postulanti: la Baronessa Concetta Lombardi-Satriani di Portosalvo, il Conte Piero Pergoli-Campanelli, il nob. Daniele Di Leo e l Ing. Antonino Calarco. Al termine del rito, il Sindaco, Dr. Francesco Marra, nostro Confratello, ha invitato presso la sua residenza i Cavalieri per un elegante incontro conviviale. Tra l altro, i suddetti confratelli si sono distinti anche per l organizzazione dell edizione 2008 del premio internazionale Foyer des Artistes , che ha visto il patrocinio dell amministrazione comunale di S. Alessio in Aspromonte (RC) unitamente alla presidenza del Consiglio della Regione Calabria, la Provincia di Reggio Calabria e la comunità montana Versante dello Stretto . Quest anno, tale manifestazione ha premiato, tra le personalità importanti invitate, la principessa India d Afghanistan, figlia del re riformatore Aminullah-Kan. La principessa era accompagnata dall ambasciatore in Italia della Repubblica d Afghanistan, Mohammad Musa Maroofi. Tra i premiati, che hanno ritirato la medaglia d oro ed il diploma, ci sono stati tanti nomi illustri della cultura, della scienza e dell arte: l artista Natino Chirico, il medico docente Giuseppe Caminiti, il presidente della Corte d Appello reggina Francesco Marra e lo storico Francesco Arillotta.

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Blog

  |  

Forum

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Blog

  |  

Forum

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> News  >> Archive 2008