Autorizzazione a fregiarsi di Onorificenze ..

Autorizzazione a fregiarsi di Onorificenze del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

 

Le Decorazioni del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio possono essere indossate, in Italia, così come avviene anche negli altri paesi che riconoscono l'Ordine Costantiniano, dai cittadini italiani che ne fanno richiesta. Qui sotto è disponibile un esempio di come deve essere redatta, per soggetti civili (non militari) la richiesta del certificato di autorizzazione a fregiarsi delle Onorificenze Costantiniane.

 

Esempio di richiesta del certificato di autorizzazione

Al Ministero degli Affari Esteri
Cerimoniale Diplomatico
della Repubblica - Ufficio II
Reparto Onorificenze
P.le della Farnesina, 1
00194 - ROMA


Data, 01 gennaio 2009


Oggetto: istanza di autorizzazione a fregiarsi di onorificenza non nazionale.


Il sottoscritto Mario Rossi

nato a Milano, il 10/06/1970,

residente in Legnano (MI),

Piazza San Magno, n. 1, CAP 20025

essendo stato insignito dell onorificenza di Cavaliere d'Ufficio

del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Spagna)

in data 10 novembre 2008, come da accluso diploma magistrale in fotocopia autenticata,

chiede

l autorizzazione a fregiarsi nel territorio nazionale della suddetta onorificenza ai sensi della legge n. 178 del 3.3.1951.

Distinti saluti,
Mario Rossi

Ulteriori informazioni

  • ·          La domanda va compilata su carta semplice.
  •         Nella domanda, al posto della residenza, è possibile inserire un altro eventuale recapito. Se si desidera essere più precisi, magari anche ai fini dell'invio di eventuali altri tipi di comunicazioni, sarebbe opportuno inserire sia il recapito di residenza, sia quello dove si desidera che sia spedito (specificandolo) il certificato di autorizzazione.
  •          L'autenticazione della fotocopia del Diploma, da effettuarsi in Comune, richiede il versamento della tassa sul bollo, che sarà apposto direttamente dal Funzionario del Comune.
  •          L' emissione dei decreti ministeriali di autorizzazione a fregiarsi di onorificenze estere o non nazionali, viene, per prassi, effettuato raggruppando in blocchi (normalmente tre o quattro volte l anno) le richieste che pervengono al MAE da parte degli interessati.
  •          Essendo i decreti polinominativi, per ragioni di privacy, questi non vengono né inseriti in Gazzetta Ufficiale né possono essere diffusi pubblicamente.
    Una volta firmato il decreto dal Ministro, vengono compilati i certificati individuali di autorizzazione a fregiarsi (a firma del Capo del Cerimoniale Diplomatico, per il Ministro degli Affari Esteri), che saranno singolarmente inviati ai richiedenti (per i militari e le forze dell ordine tramite il Ministero della Difesa, il Comando Generale della G.d.F. o il Dipartimento di P.S.).
  •         Per i militari o equiparati, occorre seguire la via gerarchica e, quindi, le istanze di autorizzazione devono essere inviate al MAE tramite il proprio Comando.

 

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

Contacts Royal Deputation

  |  

Sitemap

  |  

Links

  |  

Guestbbook

  |  

Webmaster

  |  

You are here:  >> Real Commission Italy